Serata molto stimolante anche grazie alla presenza di Colleghi di altissimo valore: Franco Scaramuzzi, Paolo Blasi, Bernardo Sordi. Il primo ha chiuso con un discorso “alto” richiamando la dignità accademica. Paolo Blasi e Bernardo Sordi hanno moderato e posto domande sul futuro che ci attende.

Il tema del ruolo del Rettore nei confronti della città e del rilancio dell’Università di Firenze nel panorama internazionale hanno dominato il dibattitto con numerosi interventi che hanno evidenziato la grande attenzione intorno ai temi dell’alta formazione, della ricerca e dell’innovazione, nonché del trasferimento tecnologico al tessuto socio-economico.

Ho cercato di mettere in campo idee e proposte concrete per un progetto culturale nuovo di sinergia fra Università e territorio (vedi http://www.luigidei.it/programma/rapporti-con-citta-e-territorio).